Impianti Elettrici Civili

Nel settore da 50 anni con professionalità e competenza


Nella realizzazione di impianti elettrici civili per appartamenti e ville, viene chiesto ai clienti "privati" un po' di tempo per un incontro preliminare, dove cerchiamo di dare tutti i consigli del caso per le effettive esigenze abitative riguardo la scelta gli impianti da realizzare.

Con una planimetria dei locali, si presentano le varie soluzioni tecniche, concordando quelle più congeniali per il tipo di realizzazione e di esigenza, consigliando e decidendo insieme, cosa utilizzare, per avere delle indicazioni certe da cui sviluppare un preventivo personalizzato per poter così realizzare l'impianto elettrico "ideale".

Quando si confrontano dei preventivi per la realizzazione di impianti elettrici, crediamo sia bene precisare che non basta paragonare quotazioni a punto luce specialmente se non è chiaro il "contenuto" del punto luce stesso, se non sono uguali la quantità dei punti luce proposti, se non sono specificate le caratteristiche e le funzioni degli stessi o, ancora peggio, basarsi sul confronto del solo totale del preventivo.

Pensare di avere fatto "l'affare" scegliendo una valutazione "sbrigativa" ed all'apparenza più economica, può portare a spiacevoli inconvenienti.

Si consiglia in qualsiasi caso di diffidare da chi non conosce tali Norme e da chi cerca di "aggirarle".

Gli impianti elettrici civili sono un bene "immobile" e sarebbero da scegliere tenendo in considerazione diversi fattori che vanno al di la del semplice utilizzo quotidiano e che li dovrebbero far diventare un "investimento" e non di certo un onere.

Quindi, va da se che una corretta analisi delle esigenze ancora prima della progettazione, permette di decidere e valutare la realizzazione della predisposizione di tutti i servizi ritenuti necessari lasciando la possibilità di integrarli in un secondo momento senza ulteriori aggravi di costo.

Dichiarazione di conformità per gli impianti elettrici


Chi interviene per lavori e adempimenti su un impianto elettrico deve rilasciare, a fine lavori, un documento chiamato "Dichiarazione di conformità" che attesti di aver eseguito i lavori secondo la normativa vigente. La dichiarazione è importante e va conservata ed esibita in caso di controlli o incidenti.